Ospedale di Verduno: Martinetti (M5s) chiede di potenziare i trasporti con più corse da Alba e Bra

VERDUNO “Oggi ho interrogato la Giunta regionale sul futuro dei collegamenti del trasporto pubblico tra Alba, Bra ed il nuovo ospedale di Verduno. A oggi il personale dell’ospedale ed i cittadini si trovano in una condizione di disagio quando devono utilizzare il trasporto pubblico. Un servizio insufficiente anche a causa delle misure di contrasto al Covid-19, ma in questo modo si incentiva l’uso del mezzo privato, l’aumento dei pericoli e la congestione del traffico.

Oggi in Consiglio regionale ho chiesto se e come, la Regione intenda intervenire per risolvere questi disagi sulla viabilità e migliorare l’offerta di servizio di trasporto pubblico, come chiedono da mesi cittadini, operatori sanitari ed amministratori locali.

La risposta dell’assessore, che ha sintetizzato la già nota situazione, è stata insufficiente. Si è limitato infatti a parlare solo di monitoraggi ma non di azioni concrete, a parte la possibilità modificare i turni dei dipendenti, che evidentemente sarebbe problematico e difficilmente perseguibile. Restiamo in attesa quindi un potenziamento del servizio pubblico nelle ore di maggior carico.

Continueremo a monitorare la situazione continueremo a chiedere alla Regione azioni coerenti ed efficaci”

Comunicato stampa Ivano Martinetti, Consigliere regionale M5S Piemonte, vicepresidente Commissione regionale Trasporti