Elezioni comunali: a Treiso si candida il vicesindaco Andrea Pionzo

ELEZIONI Per le elezioni comunali, a Treiso, è stata presentata un’unica lista, Treiso oggi, guidata da Andrea Pionzo, attuale vicesindaco. Pionzo, trentatreenne, geometra libero professionista, propone una squadra composta da persone che non hanno fatto parte delle recenti, precedenti amministrazioni: Silvana Baldissero, Roberto Bongioanni, Giuliano Dacomo, Alberto Drago, Alberto Fenocchio, Elena Marcarino, Roberto Prandi, Susanna Scutari, Luca Truzzi, Gabriele Vola. «Vogliamo migliorare l’offerta turistica del nostro paese, oltre all’enogastronomia, attraverso la cura, il decoro e un’attenta manutenzione del patrimonio comunale. Tra i primi obiettivi c’è lo studio di un progetto e la ricerca di finanziamenti per valorizzare le Rocche dei sette fratelli e usufruire al meglio, con continuità, del salone polifunzionale dell’ex chiesa dei Battuti, proponendo iniziative di vario genere», è il primo commento del candidato sindaco.

Tra i punti cardine del programma elettorale c’è un costante aggiornamento del sito Internet istituzionale e degli applicativi gestionali per cittadini e professionisti; l’implementazione dei vari servizi digitali quali la cartografia catastale. Inoltre, il programma prevede l’adeguamento del Piano regolatore, l’accantonamento annuale di fondi per il recupero delle facciate nel centro storico, da destinare a privati cittadini, al fine di incentivarne la riqualificazione. Tra gli obiettivi c’è anche il miglioramento della toponomastica comunale, con la verifica della numerazione civica e l’eventuale sostituzione delle targhe delle vie e delle località e la creazione di un valido sistema di videosorveglianza del territorio per coprire i punti e le vie di accesso del Comune.

L’Amministrazione punterà anche al mantenimento dell’offerta e della qualità dei servizi erogati nell’ambito della scuola (il plesso è frequentato anche dagli alunni di Barbaresco e Trezzo Tinella), quali la mensa, il trasporto alunni, il pre e dopo scuola, l’Estate ragazzi e l’assistenza agli alunni diversamente abili, soprattutto in questo periodo post Covid-19, dovendo ottemperare alle imposizioni normative in tale tema. In ambito turistico l’obiettivo è consolidare la collaborazione con la Bottega dei grandi vini di Treiso e valorizzare, con una costante manutenzione e messa in sicurezza, la rete sentieristica locale. Si pensa anche all’eventuale installazione di una maxi panchina, così da entrare nel circuito territoriale delle Big bench e a valutare, con relativo studio di fattibilità, l’installazione di colonnine elettriche per la ricarica delle auto green.

Per avere un contatto diretto con l’Amministrazione comunale, si valuterà l’introduzione di un referente, in particolare per l’area industriale di località Pertinace e per le frazioni, in modo da segnalare le eventuali criticità e proponendo nuovi progetti per migliorare le zone del paese. «Il nostro obiettivo è di portare un cambiamento nella gestione della nostra comunità, proseguendo nel segno della continuità con il lavoro svolto dall’attuale Amministrazione. Questo è lo spirito che ho trovato nelle persone che si sono candidate per amministrare questo Comune nei prossimi anni», conclude Pionzo.

Silvana Fenocchio