A Pocapaglia 13 casi di coronavirus; sanificati gli uffici comunali

POCAPAGLIA Sono in aumento i casi accertati di Covid-19, che a Pocapaglia hanno raggiunto quota 13. Lo ha annunciato il sindaco Antonio Luigi Riorda che ha ricordato come il Comune stia lavorando in stretto contatto con l’Asl Cn2 proprio per monitorare costantemente gli sviluppi della situazione.  L’Amministrazione comunale si sta impegnando anche e soprattutto per trovare un equilibrio tra la tutela dei cittadini e quella delle attività del paese che non devono essere danneggiate. Con l’occasione, il sindaco si è scusato per i disagi causati dalla chiusura degli uffici comunali in attesa dell’esito dei tamponi a cui è stato sottoposto il personale. Gli uffici sono stati sanificati e riapriranno al pubblico martedì 20 ottobre, previo appuntamento.

Cecilia Flocco