Giovanni Calabrese è stato ripreso dalle telecamere della Giesse di Castellinaldo

Esce per una passeggiata e scompare: a Priocca si cerca Giovanni Calabrese

CASTELLINALDO Giovanni Calabrese, priocchese scomparso da martedì 7 ottobre non è ancora stato ritrovato. Dal punto di controllo che i Carabinieri e i Vigili del fuoco hanno installato vicino al centro di Castellinaldo, luogo dell’ultimo avvistamento martedì sera alle 19, l’unica novità è la scoperta che Giovanni è stato ripreso dalle telecamere di sorveglianza della Giesse, azienda castellinaldese, intono alle 20.10. Era a piedi e si stava dirigendo verso Borbore. Le ricerche verranno reindirizzate in quella zona alla luce di questo nuovo elemento.

 Andrea Audisio

Banner Gazzetta d'Alba