Girate a Barolo alcune scene di un film con la star del cinema indiano

BAROLO Ci sarà anche un po’ di Langa nel prossimo kolossal di Bollywood, termine con il quale si indica la produzione cinematografica indiana, roba da milioni di spettatori nel grande paese asiatico, ma pressochè sconosciuta nel resto del mondo. Mercoledì alcune scene del film Radhe shyam sono state girate nel centro di Barolo e sulla strada che conduce al castello della Volta. La star del film è Venkata Satyanaraya Prabhas (noto semplicemente come Prabhas), uno che in patria vanta 5 milioni di follower sui social.  Molte scene del film (una commedia romantica ambientata negli anni ’70) sono state girate a Torino, dove la troupe (una settantina di persone) è arrivata a metà ottobre.  Oltre a Barolo, le riprese hanno coinvolto anche la reggia di Venaria, le Valli di Susa e di Lanzo e Savigliano. In India il film sarà distribuito in ottomila sale.

«Tutto si è svolto in sicurezza. Attori e troupe avevano fatto i tamponi a Torino. Sono stati tutti molto attenti e hanno cercato di creare meno disagi possibile ai cittadini, interrompendo le riprese, se era necessario, per lasciar passare le auto o gli altri mezzi», afferma il sindaco Renata Bianco.  Barolo, come le altre località in cui è stato girato il film, sarà inserito in un documentario dedicato al backstage delle riprese.

Corrado Olocco