Il secondo anno senza DonBi

BRA Lunedì 19 ottobre sarà il secondo anniversario della morte dell’ indimenticabile, amatissimo, don Domenico Binello, fondatore dell’oratorio dei Salesiani di Bra.

Dopo molti anni dedicati alla nascita di questo prezioso punto di riferimento per generazioni di Braidesi, DonBi, come amavano chiamarlo gli oratoriani, decise di partire missionario per la Bolivia, precisamente nella missione di Cochabamba dove ha dedicato tutta la sua vita al servizio della comunità del posto e dei poveri. Rare le occasioni in cui tornò in Italia e a Bra dove ogni volta è stato accolto con immutato affetto ed entusiasmo. Man mano la fatica ha minato la salute e un anno fa è giunta la triste notizia dalla Bolivia della sua dipartita.

Nell’ambito del forte legame intessuto tra le comunità che hanno avuto la fortuna di conoscerlo e di beneficiare della sua opera, dalla capitale La Paz giunge l’invito a ricordarlo insieme in una funzione che si svolgerà nella capitale boliviana in suo ricordo lunedì, giorno dell’anniversario, alle 18.

m.f.