La miglior campagna di marketing è quella dell’Ente turismo Langhe Monferrato Roero

RIMINI Il Gruppo italiano stampa turistica ha premiato i vincitori della terza edizione dei Gist travel food award 2020 al salone Ttg travel experience di Rimini, il principale appuntamento dedicato al mondo del turismo in Italia. L’iniziativa Langhe Monferrato Roero on air, organizzata e promossa dall’Ente turismo Langhe Monferrato Roero, è stata premiata come miglior campagna di marketing per aver saputo fare sistema, mettendo insieme ambiti territoriali diversi concepiti finalmente non come competitors, ma complementari, per la loro capacità moltiplicatoria nell’affermare, ancora una volta e con strumenti, concetti e formati innovativi tre eccellenze piemontesi come destinazione di turismo gastronomico, perché uniti si vince. Il premio è stato ritirato da Luigi Barbero, presidente dell’Ente turismo.

La terza edizione del premio, tematizzata con lo slogan Restart & reload, ha ottenuto il patrocinio dell’Enit agenzia nazionale del turismo.  Il presidente del Gist Sabrina Talarico e il presidente della giuria Vittorio Castellani hanno conferito i riconoscimenti a quattro realtà nazionali, selezionate tra decine di candidature, con progetti presentati in categorie differenti.

La giuria del Gist travel food award, presieduta da Vittorio Castellani è composta dai giornalisti e soci Gist: Cristina Berbenni, Elena Bianco, Carla Diamanti, Marco Epifani, Bruno Gambacorta, Alessandra Gesuelli, Alberto Lupini, Renato Malaman, Ada Mascheroni, Marina Moioli, Domenico Vita.