Meteo: domani bel tempo sulla tappa del Giro d’Italia

La bassa pressione che sta interessando il Nord-ovest andrà gradualmente a spostarsi verso Est, posizionando il suo asse sulla Spagna e esponendo il Piemonte (e a seguire il Nord Italia) al flusso umido Sud-occidentale. In questa fase sono attese precipitazioni diffuse, ma deboli, neve sui rilievi, con maggiore incidenza precipitativa su alto Piemonte e pianure orientali. Nella giornata di domani, l’asse della bassa pressione sarà sul Nord Italia, favorendo una temporanea rotazione del flusso dai quadranti nordoccidentali, con ampi rasserenamenti. Domenica previsto un peggioramento a partire dalla Liguria di Ponente con precipitazioni al Nord-ovest lunedì

 Ad Alba avremo questa situazione

Da oggi venerdì 23 a domenica 25 ottobre

Tempo in prevalenza uggioso con precipitazioni diffuse, generalmente deboli; un po’ di neve a quote elevate sui rilievi di confine soprattutto Nord occidentali. Domani tappa del Giro d’Italia con cielo con nubi irregolari e ampi sprazzi soleggiati. Le temperature previste sono di 4 °C a 2mila metri, 8 a 1.500 e 13 °C  alla partenza di tappa da Alba. Domenica nubi sparse il mattino, piogge la sera. Minime in pianura intorno 8-10°C e massime 14-17°C. In pianura, venti deboli da Nord in rinforzo sui rilievi.

Da lunedì 26 ottobre

Precipitazioni diffuse a carattere di rovescio più incisive su Piemonte orientale quota neve a 1.800 metri. Raffiche forti di vento di Liguria di ponente.

Previsioni locali

Alba: http://www.datameteo.com/meteo/meteo_Alba

Previsioni per il Nord-ovest: http://www.datameteo.com/meteo/meteo_Piemonte

Meteo green: http://www.parcofluvialegessostura.it/conoscere/studi-e-ricerche/analisi-meteo-e-clima.html