La famiglia è una sola: uomo e donna, e a immagine di Dio

MAGISTERO «Quello che dobbiamo fare è una legge sulle unioni civili. In questo modo essi sono coperti legalmente». Sono parole di papa Francesco – in spagnolo sottotitolato in inglese –, nel documentario Francesco di Evgeny Afineevsky, presentato alla Festa del cinema di Roma.

«Le persone omosessuali hanno il diritto di essere in una famiglia. Sono figli di Dio e hanno diritto a una famiglia», dice Francesco. Nel lungometraggio, insignito del premio Kinéo, il Papa interviene sul tema anche con una telefonata a una coppia di omosessuali italiani che gli avevano scritto. Andrea Rubera e Dario Di Gregorio, tre figli piccoli a carico avuti con la “gestazione per altri” in Canada, avevano chiesto al Papa come superare l’imbarazzo legato al desiderio di portare i figli in parrocchia al catechismo. «I bambini vanno accompagnati in parrocchia superando eventuali pregiudizi e vanno accolti come tutti gli altri», la risposta di Francesco. Il documentario contiene anche la testimonianza di Juan Carlos Cruz, vittima e attivista contro gli abusi sessuali. «Quando ho incontrato papa Francesco», commenta Cruz, «ha detto quanto fosse dispiaciuto per quello che era successo. “Juan, è Dio che ti ha fatto gay e comunque ti ama. Dio ti ama e anche il Papa poi ti ama”». Queste le parole riferite dall’attivista. Nel corso del suo pontificato, Francesco si è più volte espresso sui gay e sulla loro condizione ricordando quanto afferma il Catechismo della Chiesa cattolica.

Più volte il Papa ha preso le distanze da qualsiasi rischio di confusione tra matrimonio e unioni civili. «Non può esserci confusione tra la famiglia voluta da Dio e ogni altro tipo di unione», ha spiegato il 22 gennaio 2016 alla Rota romana. Ricevendo in udienza il Forum delle famiglie, il 16 giugno 2018, Francesco ha parlato a braccio: il matrimonio «non è una lotteria», ha esordito mettendo in guardia dalla superficialità sul «dono più grande che Dio ha dato all’umanità… Sì, è vero che la parola famiglia è una parola analoga», ha spiegato citando espressioni come “famiglia delle stelle, degli alberi, degli animali”, «ma la famiglia immagine di Dio, uomo e donna, è una sola».

m.n. – Sir