Oggi 84 morti con il Covid: in un solo giorno più decessi che in tutto il trimestre luglio-settembre

TORINO Il bollettino sul contagio da coronavirus di oggi, mercoledì 11 novembre, riporta 2.953 nuovi casi in Piemonte di cui 1.038 asintomatici (il 35%, percentuale molto più bassa rispetto ai giorni scorsi). Tantissimi i decessi, 84, mentre rallenta il ritmo di crescita per i ricoveri 15 più di ieri in terapia intensiva (ora sono 340) e 75 nei reparti Covid (ora sono 4.790); le persone in isolamento domiciliare sono 55.224.

42.087 pazienti guariti

Oggi l’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato che i pazienti guariti sono complessivamente 42.087 (+1.350 rispetto a ieri) così suddivisi su base provinciale: Alessandria 4456, Asti 2232, Biella 1287, Cuneo 4862, Novara 3456, Torino 22.289, Vercelli 1753, Verbano-Cusio-Ossola 1288, extraregione 253, oltre a 211 in fase di definizione.

I decessi sono 4.826

Sono 84 i decessi di persone positive al test del Covid-19 comunicati dall’Unità di Crisi della Regione Piemonte, di cui 16 verificatisi oggi (si ricorda che il dato di aggiornamento cumulativo comunicato giornalmente comprende anche decessi avvenuti nei giorni precedenti e solo successivamente accertati come decessi Covid).

Il totale è ora 4826 deceduti risultati positivi al virus, così suddivisi per provincia: 754 Alessandria, 293 Asti, 246 Biella, 491 Cuneo, 466 Novara, 2130 Torino, 251 Vercelli, 145 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 50 residenti fuori regione ma deceduti in Piemonte.

Mese Decessi Covid-19 in Piemonte
febbraio 0
marzo 854
aprile 2.212
maggio 801
giugno 223
luglio 39
agosto 17
settembre 18
ottobre 219
novembre (fino all’11) 443
Totale 4.826

La situazione dei contagi

 I casi di persone finora risultate positive al Covid-19 in Piemonte sono 107.267 (+2.953 rispetto a ieri, di cui 1.038, il 35% asintomatici).

I casi sono così ripartiti: 712 screening, 987 contatti di caso, 1254 con indagine in corso; per ambito: 204 RSA/Strutture socio-assistenziali, 226 scolastico, 2523 popolazione generale.
La suddivisione complessiva su base provinciale diventa: 9321 Alessandria, 4886 Asti, 3457 Biella, 13.598 Cuneo, 7930 Novara, 59.632 Torino, 3916 Vercelli, 2741 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 686 residenti fuori regione, ma in carico alle strutture sanitarie piemontesi. I restanti 1100 casi sono in fase di elaborazione e attribuzione territoriale.

I ricoverati in terapia intensiva sono 340 (+15 rispetto a ieri). I ricoverati non in terapia intensiva sono 4.790 (+75 rispetto a ieri). Le persone in isolamento domiciliare sono 55.224. I tamponi diagnostici finora processati sono 1.191.915 (+13.578 rispetto a ieri), di cui 647.992 risultati negativi. Dall’inizio dell’epidemia i test sono stati fatti a 755.259 persone diverse.