Pronto il piano dei trasporti scolastici. A gennaio tutti in classe a orari scaglionati

TORINO «A gennaio, dopo la Befana, si tornerà tutti a scuola in sicurezza. Per sempre». Ne è certo il presidente della Regione Piemonte, Alberto Cirio, che annuncia un piano trasporti per consentire agli studenti di spostarsi in sicurezza.

«I miei assessori lo illustreranno oggi pomeriggio (lunedì 30 novembre) all’Ufficio scolastico regionale – anticipa il presidente. «Prevede che porteremo tutti a scuola, in sicurezza, con una occupazione che non supererà il 50% dei mezzi, però chiederemo alla scuola di modulare gli ingressi realmente, scaglionandoli al mattino, cosa che non è avvenuta nel programma scolastico di quest’anno».

Ansa