Mango: via libera al progetto definitivo per la sistemazione della frana

La frana lungo la strada provinciale di Mango

A MANGO via libera al progetto definitivo per il ripristino della frana lungo la strada provinciale 51. La Provincia di Cuneo ha approvato, con decreto del presidente Federico Borgna del 14 dicembre, il documento tecnico per una spesa complessiva di 180mila euro, finanziata dal Fondo sviluppo e coesione infrastrutture 2014/2020. Si tratta di ripristinare la sede stradale e stabilizzare il tratto di scarpata interessato dalla frana attraverso la realizzazione di un’adeguata opera di sostegno. Poiché le cause che hanno innescato i fenomeni franosi sono riconducibili alla non corretta regimazione delle acque piovane, occorre anche intervenire in questo senso mediante la realizzazione di un tratto di cunetta stradale con cordolo. Anche grazie alle indagini geognostiche e alle prove di laboratorio eseguite è stata valutata la necessità di prolungare il muro a bordo della scarpata ad almeno 30 metri, oltre a sei metri di scogliera in massi, per scongiurare in futuro una possibile progressione del fenomeno franoso. Questo avverrà con il risparmio su alcune voci contenute nelle somme a disposizione con la computazione definitiva delle opere in progetto.