La Polizia municipale: attenzione alle vendite aggressive da parte degli operatori energetici

ALBA Sono dipendenti di una ditta lombarda, la cooperativa Con.Tatto, gli operatori segnalati in azione in alcune parti della città. Gli addetti sono al lavoro unicamente per svolgere attività di informazione su nuove possibilità contrattuali relative alle forniture di luce e gas, ma il timore della Polizia municipale è che, dalla richiesta del codice identificativo ai clienti, si passi all’attivazione del codice di migrazione con stipula di altri accordi attraverso una tecnica di vendita aggressiva. I vigili invitano pertanto a prestare la massima attenzione e a evitare di fornire dati sensibili o far entrare in casa gli addetti.

Davide Gallesio