Lutto nel Rotary club Bra: addio a Silvano Melissano

BRA Silvano Melissano, 75 anni, già presidente del Rotary club Bra e molto attivo nel volontariato sociale, è morto ieri sera (sabato 20 febbraio), dopo una giornata trascorsa in montagna, stroncato da un arresto cardiaco. L’uomo, che era stato il responsabile amministrativo della clinica San Michele di Bra, attualmente stava seguendo, con alcuni altri soci, il progetto del bosco urbano che il club sta realizzando in zona Falchetto e che sarà inaugurato il prossimo 21 marzo.

«Un rotariano molto attivo», lo ricordano il presidente Alberto Bielli e la socia Margherita Testa, «amante della natura e generoso, sempre disposto a donare agli altri un po’ delle sue competenze, del suo tempo ed entusiasmo». Aggiungono Bielli e Testa: «Faceva parte della Commissione verde del club e stava realizzando il progetto del bosco in strada Falchetto. Esprimiamo la nostra vicinanza alla moglie e ai figli».

Oltre alla moglie Annamaria lascia i figli Francesco e Paola, con le rispettive famiglie. Il funerale è previsto per martedì 23 febbraio, alle 9, nella chiesa parrocchiale di San Giovanni; poi la salma proseguirà per il cimitero di Candeasco di Borgomaro, in provincia di Imperia.

Valter Manzone