Pala d’altare recuperata, tagliata e messa all’asta

ORMEA Una pala d’altare raffigurante la nascita della Madonna, appartenente al seminario vescovile di Sanremo e rubata nel 1994 al santuario della Madonna delle ciliegie di Ormea, in provincia di Cuneo, recuperata dai Carabinieri del Nucleo patrimonio culturale di Torino, era stata tagliata per essere rimessa sul mercato e stava per lasciare l’Italia. I militari hanno denunciato, con l’ipotesi di riciclaggio, un pregiudicato di 81 anni.