Una Messa in ricordo di don Luigi Giussani e della fraternità di Comunione e liberazione

CHERASCO Sabato 20 febbraio alle 17 nel santuario Madonna del popolo a Cherasco verrà celebrata una Messa in ricordo del servo di Dio don Luigi Giussani, morto il 22 febbraio 2005 e in occassione del 39° anniversario del riconoscimento pontificio della fraternità di Comunione e liberazione (11 febbraio 1982).

«Nelle difficili circostanze che siamo chiamati a condividere con i fratelli tutti, chiediamo al Signore una coscienza vigile e grata del dono ricevuto nell’incontro con il carisma di don Luigi Giussani per servire sempre meglio la Chiesa, nel riconoscimento che ogni istante che passa è abitato da Cristo presente, perciò non c’è niente di inutile e tutto è segno di una indistruttibile positività», sottolinea in una nota la fraternità di Comunione e liberazione di Cuneo.