Giovani con pistole in auto arrestati nel Pinerolese

PINEROLO Due giovani albanesi di 26 e 22 anni sono stati arrestati dai Carabinieri a San Secondo di Pinerolo, in provincia di Torino, per porto illegale di armi e ricettazione. Residenti in provincia di Cuneo, sono stati fermati mentre viaggiavano a bordo della loro autovettura. Il loro atteggiamento preoccupato ha insospettito i militari che hanno così perquisito la vettura, trovando una Beretta calibro 9×21 con matricola abrasa e una Smith&Wesson risultata rubata nel 2017 in provincia di Novara. Le armi verranno inviate al Ris di Parma per verificarne l’eventuale utilizzo in eventi delittuosi.

Ansa