I numeri Covid di oggi: 5 ricoverati in meno in intensiva e 1.276 guariti

PANDEMIA Calano i ricoverati in terapia intensiva, in Piemonte: nel bollettino di oggi dell’Unità di crisi della Regione è riportata una diminuzione di 5 pazienti che fa scendere il totale a 364. Non si ferma, purtroppo, l’incremento negli altri reparti, +61 rispetto a ieri, il totale passa a 3.837. I decessi sono 18. I nuovi contagi sono 1.504 con un tasso di positività del 10,6% rispetto ai 14.197 tamponi diagnostici processati (6.158 antigenici); la quota di asintomatici è del 37,9% Le persone in isolamento domiciliare sono 31.584, gli attualmente positivi 35.785, i guariti sono 1.276 che portano il totale dall’inizio dell’epidemia a 263.156.

Per quanto riguarda la campagna vaccinale a ieri in Piemonte si è proceduto all’inoculazione di 761.002 dosi corrispondenti all’84,8 % delle 896.870 finora consegnate alla Regione. 219.026 persone, pari al 5,1% della popolazione piemontese hanno ricevuto la prima dose e in 270.988 (il 6,3%) hanno ricevuto tutte e due le dosi previste.

La situazione dei contagi

Oggi, lunedì 29 marzo, l’Unità di crisi della Regione Piemonte ha comunicato 1.504 nuovi casi di persone risultate positive al Covid-19 (di cui 110 dopo test antigenico), pari al 10.6% dei 14.197 tamponi eseguiti, di cui 6.158 antigenici. Dei 1.504 nuovi casi, gli asintomatici sono 570 (37,9%).

I casi sono così ripartiti: 229 screening, 857 contatti di caso, 418 con indagine in corso: per ambito: 14 Rsa e strutture socio-assistenziali, 100 scolastico, 1.390 popolazione generale.

Il totale dei casi positivi diventa quindi 309.149 così suddivisi su base provinciale: 25.222 Alessandria, 14.901 Asti, 9.611 Biella, 43.382 Cuneo, 23.997 Novara, 165.264 Torino, 11.730 Vercelli, 11.355 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 1.358 residenti fuori regione, ma in carico alle strutture sanitarie piemontesi. I restanti 2.329 sono in fase di elaborazione e attribuzione territoriale.

  • I ricoverati in terapia intensiva sono 364 (-5 rispetto a ieri).
  • I ricoverati non in terapia intensiva sono837 (+61 rispetto a ieri).
  • Le persone in isolamento domiciliare sono 584.
  • I tamponi diagnostici finora processati sono 686.708 (+14.197 rispetto a ieri), di cui 1.341.247 risultati negativi.

I decessi diventano 10.208

Sono 18 i decessi di persone positive al test del Covid-19 comunicati dall’Unità di crisi della Regione Piemonte, di cui 1 verificatisi oggi (si ricorda che il dato di aggiornamento cumulativo comunicato giornalmente comprende anche decessi avvenuti nei giorni precedenti e solo successivamente accertati come decessi Covid).

Il totale è ora di 10.208 deceduti risultati positivi al virus, così suddivisi per provincia: 1.468 Alessandria, 633 Asti, 394 Biella, 1.227 Cuneo, 840 Novara, 4.762 Torino, 458 Vercelli, 338 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 88 residenti fuori regione, ma deceduti in Piemonte.

263.156 guariti

I pazienti guariti sono complessivamente 263.156 (+1.276 rispetto a ieri) così suddivisi su base provinciale: 22.040 Alessandria, 13.030 Asti, 8.545 Biella, 35.821 Cuneo, 20.437 Novara, 140.072 Torino, 9.881 Vercelli, 10.106 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 1.218 extraregione e 2.006 in fase di definizione.