Piemonte, ritorno in zona rossa: il MIAC sospende il mercato del bestiame

CUNEO A seguito del passaggio del Piemonte in zona rossa, il MIAC si trova a dover sospendere nuovamente il mercato del bestiame, previsto per ogni lunedì dalle ore 5,30.

«Ci atteniamo doverosamente alle disposizioni ministeriali per contrastare l’emergenza epidemiologica – commentano i vertici della società cuneese -. Daremo pronta
informazione, appena sarà possibile riprendere l’appuntamento settimanale».