Nominati i nuovi comandanti della Squadra mobile e delle Volanti di Asti

ASTI Cambio al vertice negli uffici della Questura: il 18 aprile ha preso servizio, nella sede di corso XXV Aprile, il Commissario capo Federico Mastorci, nuovo responsabile della Squadra mobile. Trent’anni, originario della Liguria, nell’ultimo triennio aveva prestato servizio quale portavoce della Questura di Parma e direttore dell’ufficio Prevenzione generale e soccorso pubblico.

La stessa ripartizione ha visto l’avvicendamento fra il Commissario capo Francesco Gigante, trentasei anni, trasferito, presso la sede di Torino dopo due anni di servizio nel capoluogo: il comando della Squadra volanti è stato attribuito, il 18 aprile, al nuovo dirigente Valerio Coluccio, trentatré anni di origini calabresi, in città dal 2020 per un tirocinio operativo, dopo la laurea in giurisprudenza, e la conclusione del corso di formazione per funzionari. Negli uffici cittadini aveva già detenuto la mansione di addetto della sezione Prevenzione e pubblico soccorso.

Davide Gallesio