Tutti i requisiti e le informazioni utili per la vaccinazione in azienda

VACCINO ANTI-COVID Saranno i requisiti e le linee guida definite dalla Regione Piemonte per la vaccinazione in azienda i temi al centro del webinar che Confindustria Cuneo organizza mercoledì 28 aprile alle ore 15 per le imprese associate.

Verranno illustrate le modalità di adesione, i requisiti strutturali, tecnologici e operativi e i ruoli. Un momento di condivisione strettamente operativo per offrire alle
aziende che aderiranno all’iniziativa tutte le informazioni utili a riguardo, con gli interventi dell’Assessore alla Sanità della Regione, Luigi Genesio Icardi e del dirigente della Sanità della Regione, Carla Fasson.

Ad introdurre i lavori, Giuliana Cirio, Direttore di Confindustria Cuneo: «Le linee di indirizzo pubblicate dalla Regione rappresentano la concretizzazione del protocollo per la vaccinazione in azienda sottoscritto il 6 aprile da Confindustria insieme con i ministeri del Lavoro, della Salute e dello Sviluppo Economico, l’INAIL, il Commissario straordinario per l’emergenza Covid e le parti sociali. Il documento affronta tutti i passaggi legati all’organizzazione dell’attività e definisce nello specifico i requisiti logistici che le aziende sono chiamate a rispettare per vaccinare i dipendenti e i loro familiari. Abbiamo ritenuto utile organizzare questo webinar per illustrare in maniera chiara le procedure da seguire e tutti gli step autorizzativi».

Il Presidente Mauro Gola: «In settimana, abbiamo incontrato i direttori dell’Asl cn1 e cn2 e i commissari Covid, che ringraziamo per l’immane lavoro che stanno facendo
per il piano nazionale vaccini. Abbiamo portato sul tavolo il tema delle vaccinazioni in azienda, con la volontà di contribuire al piano pubblico con l’allestimento di hub
aziendali, ma anche organizzando punto vaccinali di Confindustria Cuneo, dedicati soprattutto alle PMI, gestiti in collaborazione con i centri medici associati. Nei prossimi giorni, organizzeremo incontri specifici con le nostre aziende e le Asl, il nostro ruolo può essere quello di un’efficace cerniera tra pubblico e privato».
Coordinerà il tavolo, Andrea Corniolo, Responsabile Servizio Sicurezza e Ambiente di Confindustria Cuneo.

Per iscrizioni, Confindustriacuneo.it/calendario.