Team Alpecin-Fenix pronto per il Giro d’Italia

La squadra belga Alpecin Fenix,nella quale milita il vincitore della tappa di Novara.

BRA Saranno 8 gli atleti del team Alpecin-Fenix che prenderanno parte al Giro d’Italia che inizierà sabato 8 maggio da Torino.

Oggi pomeriggio (martedì 4 maggio) nello showroom dell’Arpa Spa di via Piumati, l’ing. Stefano Mion e il direttore della comunicazione Sandro Marini, hanno presentato la squadra belga che correrà con la sponsorizzazione di Arpa-Fenix. Fanno parte della formazione (nel cui team corre anche un campione del calibro di Mathieu van der Poel), che farà il suo esordio assoluto nel Giro d’Italia, Tim Merlier, Dries De Bondt, Louis Vervaeke, Jimmy Janssens, Alexander Krieger, Senne Leysen, Oscar Riesebeek e Gianni Vermeersch. Non ci saranno però i due italiani Sacha Modolo e Kristian Sbaragli.

Il direttore sportivo Philp Roodhooft, dopo la visita alla stabilimento braidese, ha commentato: «Siamo onorati di avere come co-sponsor Arpa Fenix, che rappresenta un brand noto in tutto il mondo. Con questa azienda condividiamo valori e obiettivi. Anche noi ce la metteremo tutta per vincere una tappa».

Sulla stessa lunghezza d’onda Stefano Mion, Ceo di Arpa spa: «La squadra, che deve essere unita per vincere, rappresenta la nostra filosofia aziendale: insieme si va lontani. E loro avranno tutte le nostre maestranze che tiferanno per questi splendidi corridori».

Valter Manzone