Diego Rosa in gara sul Mont Ventoux; Matteo Sobrero al Giro di Slovenia

Diego Rosa in azione alla Freccia Vallone.

CICLISMO A poco più di una settimana dalla conclusione del Giro d’Italia per Matteo Sobrero (Astana premier tech) non è ancora arrivato il momento di staccare. Da mercoledì 9 a domenica 13 giugno, il corridore di Montelupo Albese parteciperà al Giro di Slovenia. La breve corsa a tappe vedrà al via quasi tutti i migliori corridori sloveni, dal vincitore dell’ultimo Tour de France Pogaçar, ai reduci del Giro Mohoric e Tratnik. Tra i big del ciclismo locale mancherà soltanto Roglic. L’Astana schiererà una formazione molto… italiana, con Battistella, Felline, Martinelli e Sobrero, accanto allo spagnolo Romo e al kazako Stalnov.

Matteo Sobrero al via della seconda tappa del Giro d’Italia.

Questa settimana torna in gara anche Diego Rosa (Arkèa-Samsic), che martedì 8, in Provenza disputerà la Mont Ventoux Denivelèe challenge, corsa di 153 chilometri con partenza da Vaison La Romaine e arrivo in salita su una delle montagne che hanno fatto la storia del Tour de France. La prova transalpina vedrà al via alcuni reduci del Giro, come Ciccone, i francesi Lafay (vincitore di una tappa) e Bouchard (primo nella classifica degli scalatori) e l’ungherese Valter, che ha indossato per alcuni giorni la  maglia rosa. Con il corridore di Corneliano, per l’Arkèa-Samsic ci saranno i colombiani Anacona a Dayer Quintana e i francesi Ledanois, Gesbert e Hardy.

Corrado Olocco