I sentieri dove fiorisce la lavanda

SALE SAN GIOVANNI Da alcuni anni, molti campi attorno a Sale San Giovanni si colorano di viola all’inizio dell’estate: è il momento della fioritura della lavanda, che richiama turisti e fotografi. In prossimità del 24 giugno, giorno di San Giovanni, si svolgeva la manifestazione Non solo erbe. Come nel 2020, anche quest’anno, per il perdurare della pandemia, è stato ritenuto opportuno non organizzarla. Gli agricoltori hanno comunque continuato a coltivare la lavanda e altre erbe officinali.

Il Comune ha individuato alcuni percorsi intorno al paese. I tratti asfaltati sono chiusi al transito, eccetto che per residenti e autorizzati, fino all’11 luglio. La novità di quest’anno è un biglietto d’ingresso da due euro per percorrere i sentieri nei fine settimana. Il contributo servirà a sostenere le spese di mantenimento dei percorsi. In cambio i partecipanti riceveranno un braccialetto che permetterà di accedere alla visita guidata delle chiese del paese. Per maggiori informazioni: www.turismosalesangiovanni.it.

In occasione della fioritura della lavanda, Confartigianato imprese Cuneo, con il progetto Passeggiate gourmet, ha organizzato un’escursione con una guida per sabato 26 giugno. Per iscriversi bisogna registrarsi sul sito creatoridieccellenza.it.

Domenica 27, la guida ambientale Daniela Boglione propone una passeggiata ad anello di circa 14 chilometri. Si partirà alle 9 dalla pieve di San Giovanni Battista. Il percorso toccherà la borgata Camoroni, dove i partecipanti visiteranno la galleria d’arte dei coniugi Aletti. Per la camminata è necessario avere scarponcini, borraccia e bastoncini. Il costo è di 10 euro. Le prenotazioni devono essere effettuate entro venerdì 25 telefonando al 339-50.43.348 o scrivendo a dandibu72@gmail.com

Davide Barile