Torna una rappresentanza sindacale a Fontanafredda

SERRALUNGA D’ALBA L’azienda vitivinicola Fontanafredda torna, dopo oltre dieci anni, ad avere una rappresentanza sindacale. Le elezioni Rsu tenutesi giovedì 17 giugno hanno visto la partecipazione di una sola lista: quella della Fai-Cisl. I quattro candidati della Fai-Cisl di Cuneo sono risultati eletti dal 76 per cento degli aventi diritto con una partecipazione al voto molto alta che denota l’intenzione dei lavoratori di avere nuovamente una rappresentanza sindacale in azienda. I quattro delegati eletti sono stati Stefano Fabbri, Leonardo Martini, Bruno Venturini e Rosanna Vivaldo. Il segretario provinciale di Fai Cisl Antonio Bastardi commenta: «La Segreteria della Fai-Cisl unitamente al direttivo augura buon lavoro alla nuova compagine Rsu di Fontanafredda. Tanti sono gli obiettivi  da raggiungere a partire dal rinnovo dell’integrativo aziendale che li vedrà presto protagonisti».
m.p.