Visitabile fino al 18 luglio la mostra di Gianni Del Bue in San Domenico

Gianni Del Bue.

ESPOSIZIONE L’inaugurazione della mostra La ricerca dei sogni di Gianni Del Bue nella chiesa di San Domenico ad Alba è avvenuta venerdì 25  alle 17 alla presenza dell’artista e del critico d’arte Francesco Poli. Le visite saranno possibili, fino a venerdì 18 luglio, nei seguenti orari: 10-12 e 15.30-18.30 (dal martedì al venerdì); 10-12 e 15-19 (sabato e domenica).

Gianni Del Bue.Il critico d'arte Francesco Poli.

La ricerca dei sogni è un progetto che nasce dalla pluriennale amicizia tra l’ordine dei Cavalieri delle Langhe, sodalizio che ha allestito e curato l’esposizione, e il maestro emiliano Gianni Del Bue. Nella chiesa di San Domenico sono esposte una cinquantina di opere di varie dimensioni, realizzate con la tecnica a olio e acrilico. La scelta si è basata sull’evoluzione del percorso artistico di Del Bue nel corso degli anni, dagli esordi astrattisti negli anni Settanta al ritorno alla pittura figurativa.