Coronavirus: in Piemonte nessun decesso da otto giorni

PIEMONTE Oggi, martedì 6 luglio, l’Unità di crisi regionale ha comunicato 38 nuovi casi di persone risultate positive al Covid-19 (di cui 4 dopo test antigenico), pari allo 0,2 % di 15.929 tamponi eseguiti, di cui 9.437 antigenici. Dei 38 nuovi casi, gli asintomatici sono 19 (50%). I casi sono così ripartiti: 11 screening, 22 contatti di caso, 5 con indagine in corso; per ambito: 0 Rsa/Strutture socio-assistenziali, 1 scolastico, 37 popolazione generale. Il totale dei casi positivi diventa quindi 367.125 così suddivisi su base provinciale: 29.615 Alessandria, 17.501 Asti, 11.535 Biella, 52.967 Cuneo, 28.286 Novara, 196.482 Torino, 13.751 Vercelli, 12.988 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 1.503 residenti fuori regione, ma in carico alle strutture sanitarie piemontesi. I restanti 2.497 sono in fase di elaborazione e attribuzione territoriale.

I ricoverati in terapia intensiva sono (+1 rispetto a ieri), mentre quelli nei reparti ordinari sono 8(+1 rispetto a ieri). Le persone in isolamento domiciliare sono 622, mentre il totale dei piemontesi positivi al Coronavirus è 715. I tamponi diagnostici finora processati sono 5.522.815 (+15.929 rispetto a ieri), di cui 1.798.453 risultati negativi.

Per l’ottavo giorno consecutivo nessun decesso di persone positive al test del Covid-19 è stato comunicato dall’Unità di crisi della Regione Piemonte. Il totale rimane quindi di 11.696 deceduti risultati positivi al virus, così suddivisi per provincia: 1.566 Alessandria, 713 Asti, 432 Biella, 1.454 Cuneo, 943 Novara, 5.590 Torino, 525 Vercelli, 373 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 100 residenti fuori regione, ma deceduti in Piemonte.

I pazienti guariti sono complessivamente 354.714 (+71 rispetto a ieri).