È morta al Santa Corona di Pietra Ligure, la donna travolta ieri da uno scooter a San Bartolomeo al Mare

NEIVE Purtroppo non è sopravvissuta al violento trauma la turista investita da uno scooter, mentre attraversava la via Aurelia, a San Bartolomeo al Mare.

Le condizioni di  Anna Maria Marengo, questo il nome della vittima, di anni 71, residente a Neive, sono subito state date per gravissime dal personale medico intervenuto in soccorso. Immediatamente presa in carico dall’eliambulanza, è stata condotta in codice rosso all’ospedale Santa Corona di Pietra Ligure, ma nelle ore successive per le gravissime lesioni riportate, il peggioramento delle sue condizioni è stato repentino e la donna non ce l’ha fatta.

La donna era stata investita, da un uomo a bordo di uno scooter sull’attraversamento pedonale, nel tratto della via Aurelia tra San Bartolomeo al Mare e Diano Marina.

Alice Ferrero