A Mombarcaro anche svizzeri e tedeschi in gara al torneo di cornhole

MOMBARCARO Si è tenuta a Mombarcaro la seconda edizione del torneo di cornhole, disciplina nella quale i partecipanti devono lanciare sacchetti contenenti chicchi di mais dentro una tavola forata posta a dieci metri di distanza. Il legame del paese con questo particolare sport è molto forte. A Mombarcaro, grazie all’interessamento del tedesco trapiantato in Langa Harald Teuber, ha sede l’Aic (Associazione italiana cornhole). Il Comune, inoltre, nella piazza centrale installerà due piattaforme in acciaio inox per la pratica della disciplina. Al torneo hanno partecipato anche persone provenienti dalla Svizzera e dalla Germania. A vincere la competizione è stata la coppia composta da Alfio Rosso e Flavio Allario; secondi in classifica sono giunti Michele e Guido Barbiero; terzi Simona Paglieri e Renzo Aguzzi. Il sindaco Simone Aguzzi ha consegnato i trofei alla sera durante una cerimonia tenutasi all’agriturismo Ca’ d Tistu di Niella Belbo. Il ristorante niellese si è anche occupato di servire ai partecipanti il pranzo nella piazza di Mombarcaro, in un momento di pausa tra le gare.

Davide Barile