500 piante di marijuana sequestrate nel Torinese

Immagine di repertorio

TORINESE Quasi 500 piante di marijuana sequestrate in due interventi nel Torinese oggi, giovedì 23 settembre. A Borgofranco d’Ivrea, i militari della Stazione di Valchiusa hanno fermato un pensionato e un barista, intenti a curare le loro 250 piante: alte circa due metri, erano coltivate in un’area boschiva. Altre piante e rami con infiorescenze sono state sequestrate in una successiva perquisizione delle abitazioni.

A Gassino, a finire in manette è stato invece un 36enne, al quale i Carabinieri della Stazione di Castiglione Torinese hanno sequestrato 208 piante di marijuana. L’uomo è anche accusato di furto di energia elettrica per un allaccio abusivo.

Dennis Bellonio