Meteo: tempo incerto con possibile maltempo domenica

PREVISIONI DEL TEMPO Correnti atlantiche insisteranno il Nord-ovest nei prossimi giorni, mantenendo tempo incerto dopo la breve parentesi odierna in cui sarà prevalentemente soleggiato. Maltempo possibile domenica.

Al Nord ovest avremo questa situazione:

Oggi, venerdì 17 settembre

Cielo sereno o poco nuvoloso sulle pianure. Sulle Alpi soleggiato al mattino e nubi cumuliformi al pomeriggio, con occasionali rovesci o deboli temporali isolati, in particolare sulle Alpi meridionali. Temperature massime attorno 26/28 °C. Venti assenti o deboli di direzione variabile, a regime di brezza lungo le coste.

Domani, sabato 18 settembre:

Giornata quasi fotocopia di oggi, con temperature in lieve calo (massime sui 24/26 °C, minime 16/20 °C) e maggiori probabilità di rovesci isolati specialmente su torinese, Alpi settentrionali, e Liguria tra pomeriggio e sera. Venti ancora in prevalenza assenti o deboli di direzione variabile.

Domenica 19 settembre:

Maltempo in arrivo nella notte e prima mattina, che dovrebbe interessare con piogge diffuse e rovesci per lo più Valle d’Aosta e Piemonte settentrionale. Altrove nuvoloso al mattino, ma in generale miglioramento del tempo a partire dal pomeriggio ovunque. Temperature in ulteriore calo e intorno alla media del periodo.

Tendenza successiva:

Non accenna a diminuire la presenza di atmosfera instabile ad inizio settimana per cui saranno ancora possibili rovesci sparsi specialmente al pomeriggio. Temperature in calo e sotto la media del periodo.

Cogliamo l’occasione per segnalare la 10° Giornata della meteorologia sul tema Il clima è già cambiato… anche per il Monviso che si terrà a Busca il 18-19 settembre. Una giornata per incontrare e dibattere con i maggiori esperti di meteorologia e climatologia  https://giornatameteo.com/

Alba: http://www.datameteo.com/meteo/meteo_Alba

Nord-ovest: http://www.datameteo.com/meteo/meteo_Piemonte

Meteo Green: http://www.parcofluvialegessostura.it/conoscere/studi-e-ricerche/analisi-meteo-e-clima.html