L’Anfi di Asti rinnova la propria collaborazione con la Guardia di finanza

ASTI Una visita del comandante provinciale della Guardia di finanza di Asti, Antonio Garaglio, alla sezione astigiana dell’associazione nazionale Finanzieri d’Italia (Anfi). Il colonnello  delle Fiamme gialle si è infatti recato venerdì 22 ottobre nella sede di via Secondo Arò per illustrare le ultime iniziative e per cementare la collaborazione tra i due enti. Accolto dal presidente dell’Anfi di Asti, il brigadiere capo Michele Marchese, riconfermato alla guida del gruppo nelle elezioni dello scorso finesettimana, Garaglio ha incontrato una rappresentativa di soci a cui ha rinnovato il sentimento di stima e riconoscenza. Al termine dell’incontro al comandante provinciale è stato fatto dono del volume realizzato per i 90 anni di attività della sezione Anfi astigiana e di un suo gagliardetto.

Lorenzo Germano