Nuove linee telefoniche per l’emergenza sanitaria ad Alba

Stop Antitrust a servizi telefonia senza consenso

ALBA Il Comune di Alba, con il consorzio socioassistenziale Alba-Langhe-Roero e in stretta collaborazione con l’Asl Cn2, a partire da lunedì 16 novembre attiverà un nuovo punto informativo telefonico per l’emergenza sanitaria.

Il servizio è rivolto, in particolare, a persone e nuclei famigliari in isolamento domiciliare con l’obiettivo di creare una rete di sostegno temporanea per risolvere le problematiche legate alla quotidianità. Il numero 348-23.99.373 sarà attivo dal lunedì al venerdì con orario 9-12 e 14-17 e sarà gestito dal personale del consorzio socioassistenziale.

Nei giorni scorsi in città è stato anche attivato il servizio telefonico Croce rossa per te: chiamando il numero 366-68.95.739, si potrà richiedere un servizio di spesa e farmaci a domicilio per anziani, persone fragili e immunodepressi.

L’assessore alle politiche sociali, Elisa Boschiazzo spiega: «Per affrontare al meglio la situazione sanitaria in continua evoluzione, è stato istituito un tavolo di emergenza con i servizi sociali del Comune di Alba, il consorzio socioassistenziale e l’Asl Cn2. Abbiamo deciso di attivare questo numero telefonico in seguito a richieste specifiche arrivate da parte di diversi cittadini, ma il servizio potrà essere ampliato o modificato in base alle esigenze che emergeranno di volta in volta. Oggi è fondamentale creare una rete che coinvolga tutte le realtà in prima linea per il Covid-19 in modo da garantire risposte veloci e uniformi alla comunità. Per questo invito tutte le associazioni che vogliono dare un contributo a coordinarsi con il tavolo».

Banner Gazzetta d'Alba