Il volontariato in classe per contribuire alla crescita degli studenti

CSV  Il mondo del volontariato e la scuola necessitano l’uno dell’altro: il volontariato è essenziale nell’esperienza educativa dei nostri bambini, dei nostri ragazzi, perché è un elemento importante per costruire adulti consapevoli e responsabili.

Avere la possibilità di conoscere la solidarietà a scuola è fondamentale per insegnare ai giovani e giovanissimi cosa significa essere altruisti, cosa significa donare, che cosa è l’empatia. Per le associazioni è un’opportunità per confrontarsi e gettare le basi per comportamenti corretti verso le categorie più fragili.

Il Csv ha organizzato una diretta Facebook sulla pagina dell’Ente (Csv-Società Solidale), venerdì 29 gennaio alle ore 14.30, per fare il punto con associazioni, insegnanti e psicologi su quanto questo lavoro sia essenziale nella nostra comunità.

Intervengono:

Elena Brizio (insegnante Iis Denina di Saluzzo), Tiziana Drapant (maestra Ic Diano d’Alba), Gregoria Messa e Rosalba Dellaferrera (Angsa Bra), Roberta Lovera (Ampelos Alba), Silvia Cardetti (Psicologa Servizio Promozione delle salute Asl Cn 1). Modera Valentina Fida (Referente progetto scuola Csv- Società Solidale).

Banner Gazzetta d'Alba