Martinetti (M5s): “Inaccettabile la scelta del presidente Mattarella”

Sabato 31 marzo, davanti al Comune di Alba, un presidio contro il circo

ALBA Ecco la reazione del consigliere del M5s Ivano Martinetti dopo la chiusura del presidente della Repubblica Sergio Mattarella a Paolo Savona nel ruolo di Ministro dell’Economia.

“La scelta di Mattarella ci sembra del tutto pretestuosa oltre che inaccettabile, dato che in precedenza Savona aveva già ricoperto con correttezza il ruolo di ministro. Riteniamo assolutamente impensabile che un ministro da solo possa far uscire dall’ Euro l’Italia anche se lo volesse. In questo caso pensiamo che le soluzioni possibili ci fossero, come separare in due il ministero dell’economia mettendo a parte il Tesoro. Nulla è stato fatto. La sensazione che siamo una Repubblica a sovranità limitata si sta trasformando in vero incubo. Probabilmente ci sono ragioni inconfessabili dietro queste decisioni, possiamo azzardarne alcune, quali le politiche anti austerity (vedere Grecia), le cancellazioni delle sanzioni alla Russia e chissà cosa altro.

Mattarella ha parlato di rischi per l’economia, di rischio per i mutui, di spread, di ruolo dell’Italia in Europa . Ma abortire un governo politico pronto per aprire la strada ad uno tecnico e a probabili elezioni anticipate non ci pare la scelta migliore, si corre il serio rischio di gettare la nazione in pasto agli squali della speculazione in modo scriteriato e senza protezioni. Tanto varrebbe giocarsi i beni degli italiani alla roulette.

Siamo esterrefatti di fronte alla notizia appresa dai media della pronta   convocazione a pochi minuti dal suo discorso di un premier già deciso a tavolino. Sperando che Cottarelli, uomo serio e stimato, non si lasci invischiare in giochi di Palazzo, una domanda sorge spontanea: non è che qualcuno sta lavorando ad una maggioranza diversa da quella uscita dalle recenti elezioni nel nome della stabilità dei mercati??

Riteniamo tutto ciò inaccettabile.

Ivano Martinetti Consigliere Comunale  M5S Alba

Banner Gazzetta d'Alba