Il bollettino Arpa delle 16 conferma il livello di allerta arancione maltempo

Protezione civile: diramata l'allerta arancione, possibili allagamenti e frane

MALTEMPO Il bollettino meteorologico emesso da Arpa Piemonte prevede maltempo diffuso fino alla mattinata di domani, con fenomeni più intensi nel pomeriggio e nella notte sui settori al confine con la Liguria e sull’alto Piemonte.

Il bollettino di allerta conferma la criticità dell’evento in corso mantenendo il livello di allerta arancione sui settori alpini settentrionali, nord-occidentali ed appenninici e il livello di allerta gialla nei restanti settori.

La Sala operativa regionale di corso Marche 79 e tutto il sistema di Protezione civile, attivato anche nella sua componente volontaristica, continua a monitorare l’evolversi della situazione.

In particolare vengono seguiti con attenzione i dati idrometrici dei fiumi Po e Sesia che hanno raggiunto portate rilevanti nei giorni scorsi e potranno nuovamente salire a seguito delle piogge in corso. Anche il livello del Lago Maggiore, attualmente stazionario e prossimo al livello di guardia, è atteso in crescita e costantemente monitorato.

Si invitano i cittadini a tenersi informati consultando:

www.regione.piemonte.it/protezionecivile/

www.arpa.piemonte.it/bollettini/

Twitter @ProCivPiemonte.

Si ricorda inoltre ai cittadini le necessità di attenersi alle indicazioni di comportamento per l’autoprotezione indicate su:

www.regione.piemonte.it/protezionecivile/index.php/allertamento/cosa-fare-in-caso-di-allerta

Banner Gazzetta d'Alba