Cacciati dal ristorante perché ubriachi, gettano una sedia contro la vetrata

Cacciati dal ristorante perché ubriachi gettano una sedia contro la vetrata

ALBA “Questa volta hanno esagerato, sono cose che non dovrebbero succedere in una cittadina come Alba, ieri sera poi avevamo il locale affollato di turisti”. Il titolare Luca Tirelli spiega così quanto avvenuto ieri sera nel suo ristorante Voglia di Vino nel centro cittadino.

Tre persone in stato di alterazione dovuto all’alcool si sono dapprima appressate al bancone, quindi a un ripetuto invito ad andarsene due di loro hanno abbandonato il ristorante, mentre il terzo ha scagliato una sedia del dehors contro la vetrata principale lesionandola per darsi, poi, alla fuga.

“I responsabili sono noti da tempo, fra i ristoratori c’è timore, una situazione della quale abbiamo informato l’assessore alla polizia municipale Marco Marcarino” prosegue il titolare. “Sono tutti italiani, girano per i bar e fanno scenate”, conclude Tirelli.

I tre sono stati in seguito fermati e deferiti per percosse e danneggiamento.

Davide Gallesio

Banner Gazzetta d'Alba