Cirio sul Coronavirus: “Puntiamo a riaprire le scuole a metà della prossima settimana”

Coronavirus, il videomessaggio del governatore del Piemonte Alberto Cirio

CORONAVIRUS Il Piemonte punta, allo scadere dell’ordinanza valida fino al 29 febbraio, a “una ordinanza meno restrittiva che conduca gradualmente verso la normalità, con la riapertura delle scuole agli studenti dalla metà della prossima settimana. Lo ha annunciato il governatore Alberto Cirio, alla fine di un incontro con sindaci, prefetti e presidenti delle Province piemontesi, nel palazzo della Regione.”I cinque nuovi casi di oggi, pur condizionati alla verifica dell’istituto Superiore di Sanità – ha detto Cirio – dimostrano che il problema persiste. Da parte delle Province piemontesi è emersa la volontà di un ritorno alla normalità, ma con grande prudenza e cautela. La nostra proposta al ministro Speranza è che le scuole riaprono già lunedì, ma non alla didattica. Sarebbe l’occasione per un’azione di pulizia straordinaria e disinfezione, per poi aprire agli allievi da metà settimana”.

Ansa

🔴 #Coronavirus aggiornamento PIEMONTE

Posted by Alberto Cirio on Thursday, 27 February 2020

Banner Gazzetta d'Alba