Coronavirus: primo guarito a Cortemilia

A Cortemilia investiti oltre due milioni in opere pubbliche

CORTEMILIA La capitale della nocciola ha ufficialmente il primo guarito dal coronavirus. La comunicazione è stata fatta dal sindaco, Roberto Bodrito, sulla pagina Facebook del Comune. A oggi i cittadini positivi rimangono quattro: tre in isolamento presso la propria abitazione in fase di guarigione e un residente a Cortemilia, ma domiciliato altrove e, quindi, non presente sul territorio comunale.

Fabio Gallina

Banner Gazzetta d'Alba