Spara contro la porta un condominio mentre porta a spasso il cane: arrestato grazie a un testimone

CHIVASSO Un ubriaco apre il fuoco contro il portone di un condominio con una pistola illegalmente detenuta: i fatti nella sera di ieri domenica 26 aprile; l’autore è un cinquantaduenne che, mentre era in giro con il proprio cane, ha estratto l’arma, un revolver calibro 6,35, e ha sparato.

Spara contro la porta un condominio mentre porta a spasso il cane: arrestato grazie a un testimone

Immediato il fermo da parte dei Carabinieri della stazione locale, allertati da un testimone; l’unico proiettile esploso ha perforato la porta a vetri dello stabile. Arrestato, l’uomo, un italiano disoccupato e con qualche precedente penale dovrà rispondere, oltre all’accusa di porto abusivo di armi, anche dell’imputazione di oltraggio a pubblico ufficiale per aver minacciato i militari intervenuti. La pistola, priva di matricola, è stata inviata al Ris per appurare eventuali impieghi criminali.

Davide Gallesio

Banner Gazzetta d'Alba