Da lunedì 11 maggio trenta corse giornaliere da Bra all’ospedale di Verduno

Domenica 10 maggio il trasferimento dei degenti dal Santo Spirito di Bra verso Verduno 2

VERDUNO Nell’ ambito del trasferimento a Verduno delle attività ospedaliere del Santo Spirito di Bra, con operatività già dalla prossima settimana per quanto riguarda la medicina interna, l’Agenzia della mobilità piemontese ha attivato un primo collegamento bus andata e ritorno da Bra tramite l’estensione della linea 1 Bra-Pollenzo della conurbazione urbana, che da lunedì 11 maggio 2020 raggiungerà anche l’ospedale Michele e Pietro Ferrero di Verduno.

Trenta, in questa fase sperimentale di monitoraggio, i collegamenti giornalieri in andata e ritorno, con partenza dal Movicentro di Bra. Fino al 15 luglio per questa linea si applica la tariffa urbana (1,20 euro invece che 2,20 euro).

m.f.

Banner Gazzetta d'Alba