Nasce una bambina col cuore fuori dal torace, salvata dal lavoro di squadra di oltre 40 medici e infermieri

Bozza automatica 46

Una neonata affetta da Ectopia cordis, rara anomalia congenita in cui il cuore si trova fuori dal torace, è stata fatta nascere alla Città della Salute di Torino. Il parto alla 38esima settimana: solo la testa è stata estratta dall’utero, così da permettere alla bimba di ricevere ossigeno dal circolo placentare. Cuore e parte del fegato, all’esterno del torace perché senza sterno, sono stati protetti suturando la cute ai margini. Un altro intervento è stato poi necessario per rimuovere dalla cavità orale una massa tumorale che le avrebbe impedito di respirare.

La Ectopia cordis, situazione in cui il cuore si trova all’esterno del torace, è un’anomalia congenita estremamente rara, meno di un caso ogni milione di nati vivi. Per dare una speranza di vita alla neonata con questa patologia venuta alla luce a Torino hanno lavorato in sinergia più di 40 persone tra medici ed infermieri di tre diversi Dipartimenti del Regina Margherita e del Sant’Anna.

Ansa

Banner Gazzetta d'Alba