Scuole di Bra: oltre mezzo milione per i lavori di ampliamento

Scuole di Bra: oltre mezzo milione per i lavori di ampliamento
Tre le nuove aule alla materna Sant’Andrea e spazi aggiuntivi in diversi istituti cittadini

BRA Oltre mezzo milione di euro è stato destinato a lavori di ampliamento e a interventi di funzionalizzazione degli istituti scolastici nell’undicesima variazione al bilancio approvata dal Consiglio comunale nella seduta di lunedì 25 ottobre.

Scuole di Bra: oltre mezzo milione per i lavori di ampliamento
Tre le nuove aule alla materna Sant’Andrea e spazi aggiuntivi in diversi istituti cittadini

Nello specifico, 320mila euro – parte dei 396mila svincolati dal progetto di efficientamento energetico dell’impianto di illuminazione cittadino – saranno investiti per la realizzazione di nuove aule nella scuola materna Sant’Andrea: l’edificio di via Beato Valfrè presenta infatti tre ambienti predisposti per la conversione ad aule, su cui saranno eseguite opere di completamento e rifinitura; i nuovi locali permetteranno, dunque, di rispondere al numero crescente di domande: sono infatti quaranta i bambini in lista d’attesa.

Tra le entrate presenti nell’undicesima variazione di bilancio, sono inoltre riportati i 200mila euro provenienti da una bando del Ministero dell’istruzione, che permetteranno di realizzare opere di funzionalizzazione presso diversi istituti scolastici braidesi.

Nel complesso, questa nuova tranche di interventi completerà i lavori di ampliamento attuati nelle scuole in seguito all’emergenza causata dal Covid-19. «Si tratta di una variazione caratterizzata da progettualità importanti: investire sulla scuola significa infatti andare incontro alle esigenze delle famiglie»: con queste parole il sindaco Gianni Fogliato ha voluto sottolineare il rilievo di queste opere, di cui è stato appena approvato il progetto preliminare; l’iter prevede ora il passaggio attraverso il progetto definitivo e poi a quello esecutivo.

Dennis Bellonio

Banner Gazzetta d'Alba