Meteo: neve in pianura all’Immacolata, piogge e vento al mare

Vacanze di Natale, ottime le prestazioni del turismo nelle località sciistiche piemontesi

PREVISIONI DEL TEMPO Dopo il periodo con correnti per lo più asciutte ecco fare capolino alle nostre latitudini di aria di matrice oceanica, spinta da una bassa pressione di matrice britannica. Questa aria instabile porterà all’Immacolata un generale peggioramento con la neve in pianura e copiose precipitazioni e vento al mare. Un primo assaggio invernale.

Ad Alba avremo questa situazione:

Da oggi lunedì 6 dicembre a giovedì 9 dicembre

Cielo sereno o poco nuvoloso con gelate in pianura la notte e il primo mattino. Aumento delle nubi nella serata di domani con precipitazioni diffuse mercoledì: previsti 10 centimetri nell’Albese, fino a 15 in pianura, soprattutto quelle meridionali piemontesi e 4-5 nel torinese. Migliora giovedì in mattinata con gelate estese in pianura. Termometro in repentina discesa da martedì su valori tipicamente invernali. In lieve aumento da giovedì. Minime in pianura intorno -1/1°C e massime 3/8°C. In pianura forti da Ovest, molto forti in montagna, al mare molto forti da Nord-ovest

Da venerdì 10 dicembre

Cielo irregolarmente nuvoloso, con tendenza a miglioramento e week-end con poche nubi e deboli gelate in pianura.

Previsioni locali

Alba: http://www.datameteo.com/meteo/meteo_Alba

Nord-ovest: http://www.datameteo.com/meteo/meteo_Piemonte

Meteo Green: http://www.parcofluvialegessostura.it/conoscere/studi-e-ricerche/analisi-meteo-e-clima.html

Banner Gazzetta d'Alba