Peste suina: tre nuovi casi tra Piemonte e Liguria, totale 117

Agricoltori roerini esasperati per i danni causati dai cinghiali

PESTE SUINA Tre nuovi casi nella zona infetta tra Piemonte e Liguria. Li ha accertati l’Istituto zooprofilattico sperimentale di Piemonte, Liguria e Valle d’Aosta, analizzando i campioni biologici di cinghiali morti. Le positività al virus sono state riscontrate a Serravalle Scrivia, il terzo caso dall’inizio dell’emergenza, Vignole Borbera (primo caso), entrambe in provincia di Alessandria, e a Ronco Scrivia, in provincia di Genova (ottavo caso). Il totale dei casi sale così a 117, di cui 71 in Piemonte e 46 in Liguria, riscontrati nel territorio di 28 Comuni.

f.g.

Banner Gazzetta d'Alba