Ultime notizie

Cherasco classica: in frazione San Bartolomeo la presentazione della nuova stagione

Cherasco classica: in frazione San Bartolomeo la presentazione della nuova stagione

CHERASCO Una rassegna itinerante che unisce musica, arte e stimoli olfattivi: l’edizione 2024 del festival Cherasco classica si presenta al pubblico, domenica 19 maggio, nei locali del circolo Prima Langa in frazione San Bartolomeo. Nato nel 2004 il festival, diretto dal 2021 dall’associazione De musica Clara(scum), propone cinque concerti nella Città delle paci e le sue frazioni fra il 14 giugno e il 3 novembre.

L’approccio multidisciplinare, una delle cifre della manifestazione, sarà il tratto distintivo dell’evento inaugurale, una miscellanea di arte, musica e profumi nel cuore della Langa cheraschese. L’ouverture, alle 17, sarà all’insegna delle Bocce quadre, specialità sportiva nata in Francia e diffusa nel Cuneese dall’omonima una onlus monregalese, ospite della presentazione per una serie di esibizioni dimostrative. I cubi da gara saranno anche veicolo d’arte: 17 pezzi, dipinti da importanti pittori della Granda, inseriti in 4 bauli da trasporto artigianali, potranno essere ammirati, nell’ambito della mostra itinerante “CuBiqa”, che farà tappa a San Bartolomeo.

La conferenza di presentazione, al via alle 18.30, sarà moderata dal giornalista Silvano Bertaina e vedrà gli interventi, fra gli altri di Filippo Bessone, curatore di “CuBiqa” e di Fabrizio Lanza, presidente dell’associazione Bocce quadre di Mondovì. Il concerto “Nui dui”, del duo Filippo Bessone-Luca Occelli concluderà, a partire dalle 21, un pomeriggio allietato dal rinfresco e dalla distribuzione ai presenti di un segnalibro, arricchito con proposte multisensoriali di relax.

Il primo appuntamento con la musica classica è in programma venerdì 14 giugno, alle 21, in frazione Roreto, nel giardino della scuola primaria di via Conti Petitti. Una selezione di arie d’opera verrà eseguita dalle voci di Daniela Quaglia, Salvatore Romei e Nicolò Rossetto, con l’accompagnamento della pianista Pinny Gaggero.

Banner Gazzetta d'Alba