Spazzamondo, 25 maggio: Bra si attiva per l’ambiente

Spazzamondo, 25 maggio: Bra si attiva per l’ambiente

BRA  Ritorna Spazzamondo, la più grande campagna collettiva di raccolta rifiuti in provincia di Cuneo che dal 2021 coinvolge Comuni, cittadini, associazioni, scuole e aziende del territorio per manifestare il proprio impegno a prendersi cura dell’ambiente. Anche quest’anno Bra prenderà parte all’evento organizzato dalla fondazione Crc, in programma per sabato 25 maggio dalle 9 alle 12.

Sotto la Zizzola il ritrovo è fissato in  piazza Arpino: qui verrà distribuito a tutti i partecipanti il kit per la raccolta dei rifiuti comprensivo di maglietta, guanti e sacchetti per la raccolta. Quindi, i volontari si dedicheranno alla pulizia delle strade limitrofe al tragitto della tangenziale. Tutti i cittadini braidesi potranno prendere parte all’iniziativa iscrivendosi on line sul sito dedicato www.spazzamondo.it entro il 23 maggio.

Anche quest’anno, quale riconoscimento dell’impegno degli studenti, che da sempre prendono parte all’iniziativa, la fondazione Crc distribuirà a tutte le scuole che parteciperanno all’evento un buono per l’acquisto di attrezzatura scolastica sulla base del numero di classi partecipanti (da 1 a 5 classi buono di 300 euro, da 6 a 10 classi buono di 600 euro, oltre le 10 classi buono di 900 euro).

Si confermano inoltre i premi messi in palio per i 9 comuni che avranno coinvolto il maggior numero di cittadini e realizzato la fotografia di gruppo più bella e significativa della giornata di raccolta comunitaria (suddivisi in tre categorie: con popolazione inferiore a 500 abitanti, compresa tra 500 e 3mila abitanti, oppure superiore ai 3mila abitanti).

In questa edizione, grazie alla collaborazione con Coldiretti, Confartigianato, Confcommercio e Confindustria, per la prima volta verranno premiate anche le 4 aziende (una per ciascuna associazione di categoria) che avranno coinvolto il maggior numero di dipendenti. Queste riceveranno un’opera d’arte dedicata al tema della sostenibilità ambientale.

Banner Gazzetta d'Alba