M’illumino di meno: vivace partecipazione degli albesi alla nona edizione

 1

ALBA Nonostante il freddo pungente e la pioggia mista a neve, in tanti sono passati all’infopoint ambientale dedicato alla sostenibilità per “M’illumino di meno” ad Alba allestito dall’assessorato comunale all’Ambiente, sotto i portici di piazza Risorgimento, venerdì 23 febbraio.

Nella giornata all’insegna della sostenibilità e del risparmio energetico lanciata dalla trasmissione Caterpillar di Radio 2 Rai nel 2005, molti anziani e diversi giovani  arrivati in piazza Duomo hanno ricevuto in omaggio l’enciclica Laudato si’ di papa Francesco dedicata alla “cura della casa comune”, il decalogo del risparmio energetico ed una eco lampadina a basso consumo offerta con il contributo del gruppo Egea.

Poi, alle ore 18 l’Amministrazione comunale ha spento simbolicamente le luci delle torri e di piazza Risorgimento.

Con queste e altre iniziative (di cui si possono trovare le foto a pagina 8 della Gazzetta d’Alba, in edicola dal 27 febbraio), la città ha aderito per il nono anno consecutivo all’iniziativa, giunta alla quattordicesima edizione e dedicata quest’anno alla “bellezza del camminare e dell’andare a piedi e alla sostenibilità ambientale”.

 

Banner Gazzetta d'Alba