Le notizie principali del numero in edicola il 5 marzo

ALBA Gazzetta d’Alba è disponibile in edicola e in formato digitale da oggi, martedì 5 marzo: ecco le notizie principali.

  • Le donne chiedono diritti, non solo mimose. Cinque pagine speciali con gli appuntamenti e le riflessioni sulla festa dell’8 marzo
  • Ferrero investe su Alba. Il Comune autorizza un nuovo capannone per i meccanici e la sopraelevazione dell’autorimessa
  • A Bra la Cassa di risparmio sarà assorbita da Bper. L’istituto modenese ingloberà anche la Cassa di Saluzzo e Unipol. 6,7 milioni di utili nel 2018
  • Il Cantè j’euv ritornerà a casa. La manifestazione si terrà il 6 aprile a Castelrotto. Sarà a inviti e aperta soltanto ai suonatori
  • L’edilizia sembra darsi una scossa a San Cassiano. Via libera al piano convenzionato che prevede tre edifici, verde e parcheggi
  • Genta o Dellarossa candidato sindaco per il centrodestra a Bra? I Consiglieri invitano gli alleati a una scelta che sia di convergenza
  • L’alta Langa sperimenta il 5G. Nel progetto pilota nazionale entrano Trezzo, Cerretto, Paroldo, Marsaglia e Roascio
  •  Il Piemonte riapre i bandi per nuove vigne. Nell’Albese ammessi circa 12 ettari in più per il Barbaresco e oltre 40 del Barolo. Domande dal 20 marzo al 1° aprile

Guarda lo spot che va in onda su Telesubalpina

Puoi leggere Gazzetta d’Alba digitale online e su dispositivi mobili. compra l’abbonamento su Edicola San Paolo!

Banner Gazzetta d'Alba