Alba: spacciavano marijuana, tre richiedenti asilo dovrebbero essere espulsi dall’Italia

Alba: due uomini denunciati per rissa in un locale del centro storico

ALBA Trenta grammi di marijuana già divisi in dosi sequestrati, tre richiedenti asilo segnalati alla Procura (uno è stato denunciato per spaccio due indicati come assuntori). Questo il bilancio dei controlli a tappeto condotti dai militari dell’Arma della compagnia di Alba (in collaborazione con i carabinieri del nucleo su Volpiano) nei locali dei centro di prima accoglienza di via Pola. Le operazioni fanno seguito ai controlli che hanno investito, in questi giorni le aree della stazione e i giardini di via Roma. Nove le persone controllate, per i tre è già scattata l’esclusione dal programma di accoglienza.

Davide Gallesio

Banner Gazzetta d'Alba